Chi siamo- ASS.NE NAZ.LE CARABINIERI

Chi siamo- ASS.NE NAZ.LE CARABINIERI

L' 11 LIGURIA - Chi siamo

Il Nucleo è costituito sotto forma di Organizzazione di Volontariato. Nasce il 30 agosto 2005 per l’iniziativa di circa 18 soci dell’Ass.ne Nazionale Carabinieri provenienti dalle sezioni di Genova Ponente, Busalla e Cogoleto, a cui si è aggregata successivamente la quasi totalità delle sezioni liguri con la formalizzazione di un atto costitutivo, di uno statuto e di un regolamento che hanno ottenuto il riconoscimento della Presidenza Nazionale dell’Associazione Nazionale Carabinieri, l’iscrizione nel Registro Regionale delle Organizzazioni di volontariato nel settore “ Protezione Civile” della Regione Liguria e l’iscrizione al Dipartimento di Protezione Civile Nazionale, nonché l'iscrizione al Registro Unico del Terzo Settore. L’Associazione, in conformità agli scopi statutari, ha come finalità:
  • attività di controllo e osservazione del territorio come da rinnovo dell’accordo di collaborazione stipulata a livello nazionale tra il Ministero dell’Ambiente e l’Associazione Nazionale Carabinieri in data 5 ott. 2004 ai sensi del DPR n. 261/2003 “Regolamento di organizzazione dell’ambiente e della tutela del territorio”;
  • attività di ricerca di persone disperse sul territorio regionale;
  • attività di supporto alle forze dell’ordine in condizioni di gravi calamità;
  • attività di prevenzione incendi boschivi, con presidio mobile del territorio nei mesi estivi;
  • attività di supporto alle forze dell’ordine locali in occasione di manifestazioni sportive, religiose, culturali con compiti di presidio e di sorveglianza delle aree interessate alle manifestazioni stesse;

Dotazioni:

  • n° 4 Jeep Renegade 4 x 4
  • n° 3 fuoristrada 4 x 4
  • n° 1 Fiat Talento 9 posti
  • n° 1 motovedetta
  • n° 1 moto Honda Deauville
  • n° 1 carrello rimorchio
  • n° 1 roulotte
  • n° 1 turbina per neve
  • n° 2 bobcat
  • n° 1 ponte radio
  • n° 50 ricetrasmittenti
  • n° 2 tensostrutture
  • n° 1 tenda “ministeriale” autogonfiabile

Il Nucleo svolge le proprie attività di volontariato come struttura di protezione civile operante sul territorio regionale, nazionale ed internazionale con una forza di circa 400 volontari distribuiti nelle quattro province liguri ed è stata parte attiva nelle grandi tragedie nazionali, dal terremoto dell’Aquila al crollo di Ponte Morandi, dall’emergenza Covid alla missione umanitaria all’estero per l’accoglienza dei rifugiati ai confini fra Polonia e Ucraina.